Ti sarà capitato almeno una volta nella vita di comprare una bellissima pianta, portarla a casa, e assistere impotente al suo indebolimento e alla caduta di tutti i suoi fiori. Ti sarai chiesta sicuramente perché ciò accade e cosa fare per evitarlo.

Le piante che acquistiamo nei vivai o nei supermercati subiscono un duro sbalzo di temperatura una volta portate a casa. Cambiamenti nell’esposizione alla luce, nei nutrienti che ricevono, nella temperatura e nei livelli di umidità possono stressare le piante al punto tale da impedire la fioritura.

Di seguito ti elenchiamo 4 trucchi efficaci per fare fiorire le piante tutto l’anno, renderle più sane, forti e belle da vedere.

Primo trucco: bustine tè

Se hai l’abitudine di bere tè, non gettare mai le bustine usate. Sono ottime alleate per fertilizzare la terra delle nostre piantine, soprattutto le rose.

Ricorda di eliminare i fiori che sono già secchi, affinché possano lasciare spazio ai nuovi fiori e continuare il loro processo.

Secondo trucco: cannella

Procurati due bastoncini di cannella, poi prepara una tisana cuocendoli per qualche minuto in acqua. Fai raffreddare poi spruzza direttamente sul terriccio.

In alternativa, versa della cannella in polvere direttamente sul terriccio che circonda il fusto della pianta. La cannella contiene nutrienti fondamentali per la pianta. Applicala almeno una volta a settimana.

Terzo trucco: bucce di banana e gusci d’uovo

Sono entrambi ingredienti ricchissimi di nutrienti per le piante e preziosissimi in giardino. Unisci le bucce di banana con dei gusci di uovo lavati, aggiungi un po’ di fondi di caffè e frulla il tutto.

Versa la soluzione direttamente sul terriccio, come se fosse del compost.

Quarto trucco: chiodi di garofano

I nutrienti presenti nel terriccio sono fondamentali per una buona crescita e fioritura della pianta. I chiodi di garofano sono molto ricchi di ferro, e possono essere di grande aiuto in giardino.

Metti nel terriccio della pianta almeno 3 o 4 chiodi di garofano. Essi rilasceranno del ferro nel terriccio man mano che si annaffia la pianta, rendendola più sana e forte.