Sia che vogliamo usarle per decorare il nostro giardino, sia che vogliamo produrre frutti da consumare, saper utilizzare gli scarti dei vegetali per rigenerarli è molto utile, e soprattutto facilissimo. Cipolle, sedano o ananas possono facilmente essere messe in condizioni di emettere nuove radici ed essere successivamente interrate per dare vita ad una nuova pianta. Un esperimento, tra l’altro, molto simpatico da fare con i più piccoli